Citofono Urmet: quale scegliere, opinioni sui migliori e prezzi

In campo sicurezza casalinga non può mancare un buon citofono. Tra le aziende più rinomate si trova anche la marca di citofoni Urmet, tra i più acquistati e apprezzati dagli acquirenti sul mercato. Il citofono si basa su di un sistema elettronico e rende possibile la comunicazione tra un ambiente interno e uno esterno.

I citofoni Urmet presenti sul mercato si suddividono in diverse tipologie di prodotti e accessori. Il sistema di funzionamento del citofono permette anche diverse altre funzioni, ad esempio, aprire e chiudere porte e cancelli o avviare il sistema di illuminazione. La maggior parte dei citofoni odierni integra alcune funzioni secondarie, come quelle appena descritte, in modo tale da garantire una multifunzionalità del prodotto casalingo.

I citofoni si suddividono inoltre in due differenti tipologie analogiche, oppure digitalizzate. Le versioni analogiche si dimostrano le più semplici e si trovano spesso all’ingresso di condomini e palazzi, suddivisi in targhette identificative e pulsante per il campanello. I citofoni digitali presentano le medesime caratteristiche ma, in alternativa ai pulsanti, si trovano moduli di chiamata supportati da un display LCD.

In entrambe le versioni è integrato un altoparlante per garantire la comunicazione tra un ambiente interno ed uno esterno e possibili funzionalità accessorie come la videocamera. Ma come funzionano i citofoni Urmet e quali sono le migliori proposte disponibili sul mercato attuale? Cerchiamo di scoprirlo all’interno di questa nuova guida!

Come scegliere il miglior citofono Urmet

Quando ci si approccia all’acquisto di un nuovo citofono casalingo è importante conoscere tutte le sue caratteristiche tecniche, la tipologia e le eventuali funzionalità secondarie accessorie delle quali si necessita. La marca Urmet si concentra da sempre su sistemi di sicurezza e videochiamata casalinga, al 100% made in Italy. L’azienda italiana è specializzata nella progettazione di citofoni per privati e sedi aziendale e mette da sempre al servizio dei consumatori un ottimo rapporto qualità prezzo.

I citofoni si suddividono nella tipologia analogica, ormai non più utilizzata, e digitale. Nella vecchia versione è possibile contraddistinguere un citofono caratterizzato dalla presenza di targhette, pulsante per il campanello, eventuale presenza di luce, altoparlante. I citofoni analogici integrano un cablaggio con uno specifico cavo filare, sotto una tensione di 12 Volt. Il sistema alla base del citofono viene attivato soltanto quando l’acquirente, dall’abitazione interna, solleva la cornetta corrispondente al dispositivo.

Allo stesso modo, la disattivazione del citofono analogico, avviene nel momento in cui la cornetta viene agganciata. I citofoni digitali rappresentano sicuramente la frontiera odierna tecnologica. I moderni impianti si servono di un cavo BUS, del tutto simile a quelli utilizzati nel campo delle realizzazioni domotiche. I citofoni digitali non necessitano di modifiche strutturali a livello degli impianti e sono facilmente installabili in qualsiasi abitazione.

Il funzionamento dei citofoni digitali si basa sulle diverse programmazioni installate dalle differenti marche aziendali produttrici. A livello estetico i citofoni digitali Urmet presentano le medesime caratteristiche dei citofoni analogici, ma al posto dei pulsanti si trova un display LCD con pulsanti retroilluminati per garantire la visibilità dei nominativi anche in scarsità di luce.

La rubrica nei citofoni digitali è integrata all’interno della programmazione ed esclude la necessità di una composizione modulare. Il funzionamento rimane lo stesso e assicura la comunicazione interna con un ambiente esterno. Tra le funzionalità accessorie è possibile in questo caso scegliere di acquistare un citofono dotato di videocamera di sicurezza, visionando in qualsiasi momento chi suona al proprio campanello.

Per riassumere il tutto si potrebbe comparare il citofono al funzionamento di un telefono smartphone, fatta eccezione per l’assenza di un sistema di selezione. All’interno della parte esterna del dispositivo si trova il microfono, grazie al quale, indirizzare il suono della voce degli interlocutori. I citofoni si compongono inoltre di cinque parti fondamentali:

  1. Una pulsantiera: grazie alla quale scegliere su quale targa premere, nella maggior parte dei casi retroilluminati e supportati dalla presenza di una luce.
  2. Audio esterno: l’unità permette l’installazione di un amplificatore, un altoparlante e un microfono.
  3. Audio interno: questo sistema si trova presente in ogni abitazione dotata di citofono, caratterizzata dalla presenza di una cornetta, microfono, suoneria, eventuali pulsanti e altoparlante.
  4. Un Apri-porta: grazie al quale sbloccare la porta di ingresso.
  5. Un alimentatore: in grado di fornire al citofono le tensioni elettriche necessarie.

Prima di scegliere un nuovo citofono Urmet è quindi importante valutare tutte e cinque le caratteristiche fondamentali sopra elencate. Nelle versioni digitali è possibile sostituire la griglia delle targhette, ad esempio i diversi nominativi presenti in un condominio, con un pannello dove digitare il nominativo ricercato, oppure un numero corrispondente.

Ciò non esclude la presenza di una lista di nominativi presenti fissata all’estremità del dispositivo. Per semplificare la scelta abbiamo quattro differenti modelli di citofoni Urmet che andiamo ad elencare nella classifica successiva.

I migliori citofoni Urmet in vendita al miglior prezzo

Sul mercato si trovano moltissimi modelli di citofoni Urmet, ognuno dei quali a funzionamento e programmazione diversa a seconda delle necessità e degli impianti. E’ importante visionare con attenzione anche la tipologia dell’impianto dove si andrà ad installare il citofono prima di confermare un acquisto del quale ci si potrebbe pentire poche ore dopo. Tra i modelli più ricercati sul mercato si trovano quattro citofoni Urmet.

Citofono Universale Urmet 1130/16 Per impianti tradizionali

Il modello Citofono Universale Urmet 1130/16 Per impianti tradizionali si trova attualmente in vendita sullo store online Amazon al prezzo di 34,40 euro. Questa versione è l’ideale in caso di necessità di sostituzione di un vecchio citofono analogico, compatibile con la maggior parte dei citofoni esterni.

Il citofono è adattabile negli impianti 4+n (a 5 fili audio) e in impianti 1+n (a 2 fili). Tra le funzioni accessori si trovano un pulsante apri-porta, un pulsante per i servizi aggiuntivi, la possibilità di regolare il volume dell’audio, due tipologie di chiamata: meccanica oppure elettronica, per uno spessore di 5 cm. Il modello non presenta difetti o svantaggi evidenti, come confermano anche la maggior parte delle testimonianze pubblicate dagli acquirenti.

Urmet 1130/16 Citofono universale per installazioni tradizionali a 5 fili 4+N e 1+N a 2 fili
  • Adatto per il retrofit su citofoni analogici Urmets.
  • Nuovo modello 1130/16

URMET 1122/601 KIT CITOFONICO 4+N MONO E BIFAMILIARE

Il modello URMET 1122/601 KIT CITOFONICO 4+N MONO E BIFAMILIARE si trova attualmente in vendita sullo store online Amazon al prezzo di 54,00 euro. Questa versione di citofono si adatta ad una distanza massima tra l’esterno e il dispositivo pari a 300 metri. La pulsantiera misura 185 x 99 x 22 mm, mentre la targhetta per il nominativo misura 26 x 55 mm. 

Il citofono integra pulsanti retroilluminati, un grado di protezione pulsantiera IP44. La qualità audio è buona e non si trovano particolari difetti o svantaggi come confermano anche le recensioni degli acquirenti.

URMET 1122/601 KIT CITOFONICO 4+N MONO E BIFAMILIARE
  • Distanza Max tra posto esterno e citofono: 300 m
  • Dimensione pulsantiera: (H x L x P) 185 x 99 x 22 mm

Urmet 1750/1 VIDEOCITIFONO

Il modello Urmet 1750/1 VIDEOCITIFONO si trova in vendita all’interno dello store online Amazon al prezzo promozionale di 115,00 euro (116,00 euro da listino originario). Questa versione è disponibile in una colorazione bianca, con riprese a colori nitide e un buon sistema di audio. Grazie alla programmazione del citofono non è necessario configurare l’impianto di installazione. Il citofono è semplice da installare e non si evidenziano particolari difetti o svantaggi grazie alla tecnologia a 2 fili.

Urmet 1750/1 VIDEOCITIFONO, Bianco
  • Nota! L'articolo 1750/1 include solo il videocitofono
  • Videocitofono Mìro per sistema 2Voice

Urmet – Videocitofono viva-voce IMAGO a colori

Il modello Urmet – Videocitofono viva-voce IMAGO a colori si trova attualmente in vendita all’interno dello store online Amazon al prezzo di 533,02 euro. Questa versione TFT 4″ 50Hz è disponibile alla vendita in una colorazione bianca, adattabile a qualsiasi tipologia di arredamento. Grazie alla videocamera è possibile visionare e comunicare con la parte esterna della propria abitazione. Il modello non presenta difetti o svantaggi particolari.

Urmet - Videocitofono viva-voce IMAGO a colori TFT 4" 50Hz colore bianco.
  • Urmet - Videocitofono viva-voce IMAGO a colori TFT 4" 50Hz colore bianco.
  • Urmet - Videocitofono viva-voce IMAGO a colori TFT 4" 50Hz colore bianco.

Come si utilizza un citofono Urmet e consigli utili

Il citofono, o videocitofono Urmet, presenta un sistema di funzionamento piuttosto semplice. La presenza di un monitor consente di vedere e sentire, oppure soltanto sentire, chi si trova all’esterno della propria abitazione senza dover necessariamente aprire il portone principale. I modelli universali possono essere installati su qualsiasi impianto, compatibili con la maggior parte dei citofoni in caso di sostituzioni, seguendo semplicemente le istruzioni presenti nel manuale.

Per i citofoni digitali più performanti potrebbe invece rendersi necessaria la presenza di un professionista esperto per configurare le varie programmazioni e funzionalità secondarie. Ogni confezione di acquisto comprende un kit per il montaggio e l’installazione della cornetta e del pannello. I citofoni Urmet più moderni comprendono un funzionamento senza fili tramite WiFi o wireless, oppure bluetooth. 

In caso di singola abitazione è preferibile optare per un citofono Urmet monofamiliare, mentre in presenza di più famiglie è possibile optare fino ai citofoni quadrifamiliari. In caso di palazzi si può optare per sistemi digitali a maggior impostazione di nominativi. I migliori citofoni sono sicuramente quelli dotati di un sistema di videocamera, per una sicurezza interna a 360 gradi. In alcune versioni è possibile inserire anche una password personalizzata per garantire un’ulteriore sicurezza del dispositivo.

I citofoni Urmet possono essere acquistati presso i rivenditori specializzati presenti sul territorio, oppure sugli store online dove approfittare delle promozioni attive periodicamente. In alcuni casi i citofoni integrano anche un sistema di indicatori a Led, del tutto simili al funzionamento di una spia, in caso di porta aperta. Altre tipologie di citofoni supportano un sensore che si collega direttamente all’illuminazione del pianerottolo nel momento esatto dell’utilizzo. Non resta che scegliere il proprio modello di citofono Urmet per mettere in sicurezza la propria abitazione nel modo più efficace!

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento