Ventilatori da soffitto: come scegliere i migliori per la propria casa

ventilatori da soffitto si sono continuamente rinnovati con il passare degli anni e il progredire della tecnologia, passando da semplici condizionatori ecologici a veri e propri elementi d’arredo e di illuminazione. A seconda delle singole esigenze di funzionalità e stile, è possibile scegliere un ventilatore tradizionale oppure un elemento dotato di punto luce. In questo caso, andrà a sostituire la classica plafoniera o il lampadario in uso, risparmiando molto spazio. Un ventilatore che combina illuminazione e ventilazione è perfetto per chi ama la comodità e le coccole casalinghe. In commercio ne esistono di moltissime tipologie, studiate appositamente per andare incontro alle diverse esigenze d’arredamento.

Come funzionano i ventilatori da soffitto?

I ventilatori da soffitto si adattano soprattutto alle esigenze estive in alternativa alla variante rappresentata dai condizionatori ad incasso o portatile, i quali posseggono un consumo energetico sicuramente superiore. Dal punto di vista funzionale si dovrà tenere comunque presente la reale capacità dei ventilatori a soffitto di creare un circolo dell’aria presente all’interno dello stesso ambiente, senza le pretese di una refrigerazione garantita invece dai condizionatori.

Consigli per scegliere il ventilatore da soffitto migliore

Per scegliere il ventilatore perfetto, occorre tenere in considerazione alcuni importanti fattori. Per prima cosa, il materiale. Evitate la plastica e scegliete composizioni più tecnologiche e resistenti, meglio se antigraffio. Altro elemento imprescindibile è la possibilità di regolare il flusso dell’aria, per avere nella stanza il massimo del comfort. La velocità e l’intensità della ventilazione deve essere infatti rapportata alla dimensione e alla tipologia dell’ambiente, alla stagione e alle proprie esigenze personali.

Nella maggior parte dei modelli, è possibile modulare intensità e velocità grazie ad un pratico telecomando. Seduti comodamente in poltrona, si sarà dunque in grado di fare raggiungere alla stanza la temperatura più confortevole. Ovviamente, anche l’intensità luminosa del punto luce ad esso applicato può essere calibrata per creare l’atmosfera perfetta, attivando la funzionalità del drimmer presente sul comando di controllo.

I ventilatori a soffitto possono essere spenti e programmati automaticamente. Nelle calde sere estive, le pale del ventilatore culleranno dolcemente il vostro sonno, senza alcun danno alla salute, anche perché una volta impostato il timer per lo spegnimento, si disattiveranno senza dovervi svegliare e senza funzionare a ciclo continuo inutilmente. Un ventilatore a soffitto, se scelto con cura, arreda con gusto ogni ambiente.

A seconda dell’arredamento, classico o moderno, saprà essere un tocco di classe. Se ad esempio avete una casa moderna, optate per ventilatori in materiali innovativi e in colorazioni chiare e translucide. Quelli più consigliati sono l’acrilico, il mdf, il metallo riverniciato e l’acciaio, nei toni neutri o smaltati. Ottima la combinazione luce Led-pale, che coniuga illuminazione e ventilazione.

Le ambientazioni classiche e retrò saranno invece perfette con ventilatori rivestiti in fibra di legno o radica, dotati di punti luce più caldi e avvolgenti. In entrambi i casi, scegliete modelli dotati di tutti i comfort, primi tra tutti la regolazione della velocità e la modulazione della luminosità. Per la stanza dei bambini, orientatevi su modelli coloratissimi e materiali leggeri, magari arricchiti da divertenti fantasie. In particolare, la loro luce tenue potrà farli addormentare dolcemente senza disturbare la vista.

I migliori ventilatori a soffitto in vendita al miglior prezzo

La scelta del ventilatore a soffitto dovrà dimostrarsi in grado di integrare allo stesso tempo l’efficienza necessaria e l’estetica design migliore in riferimento al proprio arredo e stile domestico. Sotto questo punto di vista il mercato odierno mette a disposizione un’ampia gamma di prodotti e fasce di costo, dalle più economiche alle più ricercate in conseguenza alle marche di fabbrica e ai materiali di realizzazione.

Per non perdersi all’interno delle vasta gamma di opzioni potrebbe rendersi utile una classifica raggruppante soltanto i migliori ventilatori a soffitto attualmente disponibili all’acquisto che abbiamo pensato di inserire nei paragrafi successivi.

Faro 33370 – LANTAU Ventilatore da soffitto nichel opaco

Il modello Faro 33370 – LANTAU Ventilatore da soffitto nichel opaco si trova in vendita ad un prezzo medio, dimostrandosi uno dei migliori prodotti del settore, in assenza di luce dal design accattivante sui toni del legno, indicato per superfici a partire da 17,6m2. Compresa nella confezione di acquisto si riceverà anche il telecomando incluso dotato di 3 velocità regolabili con un consumo di 14-30-65W e 90-140-180 rivoluzioni al minuto, altamente performante, una doppia funzionalità estate-inverno al fine di poter essere utilizzato nell’intero arco dell’anno. Le dimensioni comprendono un  diametro di 1320 mm, un’ altezza di 330 mm, ideale per grandi ambienti, con motore in acciaio, senza evidenziare difetti o svantaggi rilevanti se non l’assenza della funzione da lampadario in dimensioni grandi.

Offerta
Faro 33370 - LANTAU Ventilatore da sofitto nichel opaco
  • Ventilatore per soffitto senza luce con un disegno accattivante e vincente, ideale per ventilare superfici a partire da 17,6m2
  • Ventilatore a soffitto con telecomando incluso. 3 velocità regolabili con un consumo di 14-30-65W e 90-140-180 rivoluzioni al minuto

Westinghouse 7255740, Ventilatore da soffitto Bendan

Il modello Westinghouse 7255740, Ventilatore da soffitto Bendan si trova in vendita ad un prezzo promozionale vantaggioso, disponibile sotto diverse gamme di colorazione per adattarsi a qualsiasi esigenza di arredamento casalingo, per un risparmio energetico rilevante, un brand sul mercato da oltre 120 anni, integrando ben 10 anni di garanzia sul motore, una lunghezza cavo pari a 54 inch, materiali di assemblaggio di semplice intuizione, una Classe di efficienza energetica C, telecomando incluso per la selezione delle diverse velocità, un voltaggio a 230 volt.

Il ventilatore da soffitto presenta un motore ad elevata qualità in grado di fornire un movimento dell’aria potente ed una silenziosità volta al rispetto dell’udito anche durante le ore notturne, oltre ad un design strettamente elegante e compatto di semplice fissaggio, dotato delle certificazioni CE/RoHS/GS sulla sicurezza, la distinzione delle funzionalità sul telecomando in direzione della ventilazione e della luce, senza presentare difetti o svantaggi fatta eccezione per un peso consistente. 

Offerta
Westinghouse Lighting 7214040, Ventilatore Da Soffitto Con Cinque Pale Per Interni, Metallo, 80...
  • Con telecomando
  • Tre velocità della ventola (alta/media/bassa) e interruttore inverso

Pepeo GmbH 1334201232 Ventilatore da Soffitto Potkuri

Il modello Pepeo GmbH 1334201232 Ventilatore da Soffitto Potkuri si trova in vendita ad un  prezzo medio, disponibile in diverse varietà di colorazione a 5 ali senza luce, in dimensioni pari a 132 cm di diametro indicato per camere fino a 25 m ², realizzato in legno elegante quercia e ottone antico. Il ventilatore integra comandi a catenelle, un motore silenzioso AC durevole nel lungo periodo, un funzionamento sia estivo che invernale assicurando un impiego protratto nell’intero corso dell’anno, apportando una riduzione dei costi fino al 30% sulle bollette elettriche, un livello di rumore 49 db.

Pepeo Gmbh Ventilatore da Soffitto Potkuri Ottone, Antico / Quercia, 132 Cm
  • moderno Ventilatore da soffitto senza luce con 5 ali - 132 cm di diametro / installazione angoli possibili
  • 132 cm di diametro ala per camere fino a 25 m ² / ala in legno elegante Quercia (ottica di legno) / possibile diretto (installazione extra piatto)

Westinghouse Ventilatore a Soffitto Jet Plus E14

Il modello Westinghouse Ventilatore a Soffitto Jet Plus E14 si trova in vendita ad un prezzo promozionale vantaggioso sul mercato, disponibile in due colorazioni nero o bianco in grado di adattarsi a qualsiasi gusto e arredamento casalingo interno. Il motore è supportato da ben 10 anni di garanzia, mentre il brand produttore detiene una leadership sul mercato da oltre 120 anni. Il ventilatore presenta un peso di soli 5.70 Kg rendendosi particolarmente maneggevole e facile da installare con un design moderno, dotato di un telecomando compatibile con LED, un consumo elettrico annuo di 16,61kWh, un wattaggio di 49/29/14, un flusso d’aria massimo di 118 m3/min, un livello di rumorosità a 51dB (A), senza difetti rilevanti.

Offerta
72290 Jet Plus Three-Light 105 cm ventilatore a soffitto per interni a tre pale, finitura in nichel...
  • Ventilatore da soffitto per interni da 105 cm
  • Motore a corrente alternata

Come si utilizzano i ventilatori da soffitto e consigli utili

I ventilatori da soffitto sono molto più economici rispetto agli impianti di refrigerazione e sono ad impatto ambientale zero. Sono affidabili, efficienti e al tempo stesso sicuri. I materiali sono ecologici e garantiscono resistenza all’usura del tempo. Sicuramente si rivelano la scelta perfetta per chi ha la necessità di rinfrescare l’ambiente molto piacevolmente e illuminare la stanza secondo le proprie esigenze.

Al momento dell’acquisto il ventilatore da soffitto dovrà essere montato in ogni sua parte, affiancato da un manuale di istruzioni preferibilmente ad illustrazioni per fissaggio rapido delle vite e dell’installazione al soffitto. Il prodotto dovrà andare a soddisfare le dimensioni effettive della stanza e del soffitto, mentre nel caso di una scelta volta all’esterno si dovranno valutare le resistenze all’umidità optando per un ventilatore a struttura e materiali impermeabili contro la pioggia. Questa tipologia di prodotto si dimostra la scelta più economica ed efficace alternativa al condizionatore tradizionale costoso e dannoso per la salute sotto un effetto prolungato nel tempo.

Gli attrezzi necessari per il montaggio del ventilatore a soffitto si limitano nella maggior parte dei casi ai cacciaviti, munendosi di calma scegliendo un momento della giornata dove potersi concentrare soltanto sul kit in dotazione al fine di poter collocare ogni parte nel modo corretto. Il prodotto dovrà essere installato a circa 2,3 metri da terra, collocando un tassello ad ancoretta al soffitto dove inserire il perno di tenuta all’interno del supporto in gomma dell’asta per la sospensione.

All’interno dell’asta dovranno quindi essere inserite le coppe del ventilatore da soffitto al fine di nascondere alla vista i collegamenti del dispositivo con verso il soffitto, collegando successivamente i cavi ancora visibili alla morsettiera. A questo punto del montaggio si dovrà far scendere la coppa inferiore lungo l’asta fino a coprire integralmente la morsettiera, inserendo le pale nelle fessure specifiche in direzione del corpo del ventilatore. Il fissaggio finale alla parete dovrà essere effettuato per mezzo di viti di bloccaggio seguendo attentamente l’illustrazione del manuale di riferimento.

Nell’eventualità di un soffitto più basso alle misure standard si dovrà optare per l’acquisto di un modello di ventilazione sprovvisto del braccio di supporto, nonostante una diminuzione della sua efficienza rispetto ad una versione tradizionale. Anche in questo caso le offerte di mercato si presentano ampie e differenziate dalle varie fasce di prezzo.

Sending
User Review
5 (1 vote)

Lascia un commento