Seggiolone pappa: caratteristiche e guida alla scelta del migliore

Crescere un figlio, soprattutto nei primi mesi, è talmente impegnativo che hai la sensazione che le ore diventino giorni e i giorni mesi. Pensi che non riuscirai mai più  a dormire una notte intera, che le tue amiche (e la tua parrucchiera) non avranno mai più tue notizie e che lo allatterai almeno fino alle elementari. Superate le paure e le ansie si dovrà iniziare a valutare la necessità di una serie di accessori finalizzati alla prima infanzia. Il seggiolone pappa rientra all’interno degli acquisti precedenti o successivi alla nascita di un figlio, richiedendo la valutazione delle caratteristiche fondamentali oltre alla fascia di costo. 

Come scegliere il migliore seggiolone pappa

Dal momento della nascita di un figlio il trascorrere del tempo rischia di evolversi in un lampo ed ecco che il cucciolo ha 6 mesi e la pediatra ti intima di affrontare il tanto temuto svezzamento. A questo punto non resta che munirsi del seggiolone perfetto e pregare che la mira di tuo figlio nel rilanciarti la pappa non sia delle migliori. 

Seggiolone per la pappa: le caratteristiche di base

Quando si vive l’esperienza del primo figlio, forse non sono stati ancora focalizzati bene gli obbiettivi base nella scelta degli oggetti, soprattutto di quelli legati ai bambini. Confesso quindi di aver scelto il primo seggiolone perché s’intonava perfettamente con le tende della sala. Con il passare del tempo però ho capito quali sono le cose che contano davvero nella scelta di un seggiolone per la pappa e spero che anche voi ne facciate tesoro.

Posizione del seggiolone

Il bambino deve stare eretto. Non semisdraiato, non adagiato in un qualche tipo di incrocio tra seggiolone e sdraietta. Semplicemente dritto.
Il seggiolone può essere anche reclinato? Effettivamente sono tanti i piccoli che non appena finito il pasto si addormentano. Sollevarli dal seggiolone significherebbe regalarsi un’ora ininterrotta di pianto disperato? Ok inclinate pure…avete la mia benedizione…ma solo dopo che hanno finito di mangiare!

Sicurezza del seggiolone da pappa

Ci devono essere le cinture per assicurarsi che il piccolo non se ne scappi. Ignorate chi vi dice che siete genitori ansiosi, perché significa che non si rendono conto di una cosa: dopo l’anno, quando i figli usano ancora il seggiolone, hanno la capacità fisica di alzarsi in piedi ma non la consapevolezza di capire che scendere da soli non è una scelta furba.

Abbiate quindi l’accortezza di controllare che le cinture ci siano, ma anche che siano semplici da sganciare nel caso il bimbo dovesse essere sollevato velocemente. Inoltre il seggiolone deve essere irribaltabile. Ci sono in giro deliziosi seggioloni di design, ma che mio figlio avrebbe distrutto con un solo gesto delle sua manine paffute.

L’igiene e il seggiolone

L’igiene: il seggiolone è un campo di battaglia. Dopo ogni pasto il vassoio, l’imbottitura, persino le zampe, saranno da lavare. Assicuratevi che il vassoio sia rimovibile, che l’imbottitura sia lavabile con un colpo di spugna, che tutto insomma possa essere igienizzato accuratamente ma in poco tempo. Il seggiolone dovrà inoltre essere utilizzato soltanto per il tempo necessario del pasto del bambino, evitando quindi che si trasformi in un letto alternativo oppure in un accessorio di gioco.

I migliori seggioloni pappa in vendita al miglior prezzo

Il problema principale nella scelta di un seggiolone pappa consiste nel riuscire a distinguere correttamente un modello piuttosto da un altro, senza soffermarsi eccessivamente sulla sua estetica puntando invece sulle qualità necessarie. L’offerta commerciale dei seggiolone pappa si presenta particolarmente ampia, sia all’interno degli esercizi commerciali fisici che degli store online, rendendo necessaria una guida riassuntiva dei migliori prodotti, riducendo sensibilmente il rischio di indecisione.

Chicco 00079065800000 Polly Seggiolone 2 in 1

Una delle marche a maggiore qualità presente sul mercato è rappresentata dal modello Chicco 00079065800000 Polly Seggiolone 2 in 1, attualmente in vendita al prezzo di 159,00 euro. Il seggiolone integra una doppia imbottitura al fine di garantire la comodità del bambino durante l’assunzione degli alimenti, evitando l’arrossamento della cute e l’eventuale comparsa di piaghe. Grazie alle ruote posteriori piroettanti questo modello si adatta a qualsiasi spostamento necessario, garantendo la stessa comodità e comfort anche in fase di crescita.

Lo schienale si dimostra reclinabile in 3 posizioni, mentre il vassoio agganciabile sul retro indicato per una fascia d’età oltre i 12 mesi, garantendo una seduta del bambino anche al tavolo dei grandi. La sedia può assumere 6 diverse variabili di altezza, per qualsiasi dimensione di tavolo da cucina o salotto, pieghevole su stesso per le operazioni di chiusura, in grado di reggersi in posizione eretta. L’unico neo è rappresentato dal supporto di sole due ruote, dimostrandosi tuttavia manovrabile e leggero.

Foppapedretti Il Sediolone Seggiolone per Bimbo, Naturale

Il modello Foppapedretti Il Sediolone Seggiolone per Bimbo, Naturale si trova in vendita al prezzo di 189,90 euro, disponibile in tre diverse colorazioni, completamente chiudibile, integrando una struttura in legno massiccio posizionabile in due altezze differenti. Il seggiolone presenta una morbida imbottitura in dotazione, indispensabile per il comfort del bambino durante l’assunzione degli alimenti, conforme alle normative normative UNI ENV 1178-1-2. La realizzazione in legno si dimostra inoltre ecologica e naturale al 100% nel rispetto della salute del neonato, lavorato da falegnami professionisti.

L’azienda Foppapedretti vanta un marchio di alta qualità dal 1945, aggiungendo un valore alla sicurezza del seggiolone pappa. Il prodotto può essere facilmente trasportato in viaggio e al ristorante, mentre il davanzalino può essere interamente ribaltato, con un’inclinazione regolabile. L’unico svantaggio del modello consiste nell’assenza di un vassoio a differenza di altre marche produttrici.

Peg Perego Tatamia Seggiolone con Sistema Stop&Go

Il modello Peg Perego Tatamia Seggiolone con Sistema Stop&Go rappresenta una delle innovazioni più acquistate sul mercato, sotto un design estremamente moderno, in vendita al prezzo di 290,90 euro. L’alta fascia di costo comprende diverse possibilità di scelta del colore dedicato all’imbottitura, assicurando una finitura e una qualità di materiali per il benessere e il comfort necessario alla seduta del bambino. Il prodotto si dimostra inoltre 3 in 1 utilizzabile come una sdraietta, un dondolo e un seggiolone multifunzionale.

Il Peg Perego Tatamia Seggiolone con Sistema Stop&Go vanta ben 9 regolazioni a livello di altezza, uno schienale reclinabile in 4 posizioni a più di 150 gradi, consigliato per le fasce d’età da 0 a 36 mesi, sotto 2 combinazioni di comandi manuali. Il prodotto si mostra particolarmente robusto, sotto la necessità di premere su entrambi i pulsanti laterali per direzionare il seggiolone grazie alle ruote presenti. 

Fillikid – Seggiolone Pappa Nanna

Il modello Fillikid – Seggiolone Pappa Nanna si trova in vendita al prezzo di 99,99 euro, oltre 9,99 euro relative alle spese di spedizione. Il seggiolone si dimostra indicato sia per la pappa che per il riposino successivo presentando schienale e poggiapiedi sono reclinabili fino in posizione sdraietta, completamente chiudibile in caso di inutilizzo e facile da trasportare. Grazie alle sue 8 diverse posizioni regolabile il modello si adatta alle dimensioni di qualsiasi tavolo, imbottito e rivestito da un tessuto impermeabile all’acqua, facilmente pulibile con  una spugna.

La presenza della cintura di sicurezza a 5 punti assicura il mantenimento del bambino nella posizione corretta, integrando un’ottima stabilità contro i casi di ribaltamento. Il vassoio si dimostra inoltre estraibile integrando al tempo stesso una tavola sufficientemente capiente per ospitare piatti, posate e bicchieri.

Come si utilizza il seggiolone pappa e altri consigli

I seggioloni, come tutti gli oggetti, hanno tre dimensioni. Questo significa che quel seggiolone che vi hanno appena regalato  e che da chiuso occupa uno spazio modesto, potrebbe rivelarsi l’abitante in più di casa vostra , dove praticamente inciamperanno tutti i vostri ospiti. Occhio alle dimensioni e al peso, soprattutto se magari dovete spostarlo regolarmente dal vostro appartamento a quello di vostra madre che abita al piano di sopra.

Prima di acquistarlo, prestate attenzione all’età e al peso che può sostenere. In genere si arriva al massimo ai tre anni, anche perché dopo sarebbe il caso di cominciare con le classiche seggiole. Vi servono le ruote? Se dovete spostarlo su di un pavimento in legno decisamente sì…controllate che anch’esse siano di buona qualità ai fini della stabilità durante il trasporto per casa oppure all’esterno. Altro punto focale è rappresentato dalle cinture di sicurezza, indispensabile per evitare cadute accidentali e ribaltamento della struttura.

Un buon seggiolone consentirà al bambino di assumere un comportamento corretto a tavola, sotto la necessità di basi prestabilite e solide che lo aiuteranno ad entrare in contatto con la successiva iscrizione alla scuola materna insieme ad altri coetanei. Alcuni modelli possono essere trasformati anche in sdraiette per i riposini pomeridiani, seppur si raccomanda di non lasciare il bambino all’interno dei seggioloni privi di tale opzione. Il fattore prezzo si dimostra importante cercando di valutare le proprie finanze senza rinunciare alla qualità dei materiali e delle norme di sicurezza, trattandosi di strutture indispensabili per la prima infanzia.

Morale della favola: anche se non s’intona con le tende o con le pareti, cercate di scegliere il miglior seggiolone a misura di bambino sia in circolazione, magari vostro figlio vi ringrazierà evitando di centrarvi con un gustoso piatto di semolino freddo o ancor peggio evitando di imbrattare le pareti. Vuoi acquistare un seggiolone? cerca il modello che preferisci tra i principali negozi online e troverai sicuramente il modello migliore al miglior rapporto qualità prezzo senza compromettere il proprio portafoglio.

Sending
User Review
5 (4 votes)

Lascia un commento