Migliori sedie per computer: caratteristiche e guida all’acquisto

Le sedie da ufficio sono particolari poiché non appartengono a una vera e propria categoria. Non esiste una sedia di ufficio che possa essere uguale per tutti coloro che la utilizzano, ma ogni professionista sceglierà la propria sedia a seconda dell’arredamento e delle proprie esigenze personali.

Le sedie per computer possono essere diverse tra loro ma tutte vengono scelte per la comodità dello schienale e della seduta, oltre che per il personale gusto estetico. Rispetto le altre sedie, quelle per ufficio devono essere belle da vedere, ergonomiche e in grado di aiutare a convivere con eventuali problemi ortopedici se se ne soffre.

Scopriamo insieme quali sono le migliori sedie per computer acquistabili sullo store di Amazon a un prezzo molto conveniente, secondo le migliori recensioni degli acquirenti.

Come utilizzare le sedie da computer?

Le sedie da computer vanno solitamente inserite negli uffici e utilizzate per molte ore al giorno. Completamente diverse dalle sedie “da gaming”, utilizzate dai videogiocatori con uno stile più sportivo. Per le sedie d’ufficio l’elemento fondamentale è l’ergonomia. Prodotti di qualità, venduti anche dai più importanti marchi di arredamento ma che siano ergonomici e consentano di tenere una corretta postura durante l’utilizzo. La sedia per computer può anche essere chiamata “sedia posturale”. 

Guida all’acquisto: caratteristiche

Al momento dell’acquisto pertanto, è bene soffermarsi su una serie di caratteristiche che possono essere utili per determinare il migliore modello che più si avvicina alle proprie necessità.

Ergonomia

L’ergonomia è la prima caratteristica da prendere in considerazione al momento dell’acquisto di una sedia da computer, specie se si prevede di utilizzarla per oltre 8 ore al giorno dinnanzi al computer. Una sedia ergonomica presenta delle linee per consentire al corpo di avere tutto il supporto necessario e per aiutare la schiena a rimanere in posizione corretta, in modo da potere aiutare ad alleggerire la pressione sugli arti, sulla muscolatura oltre che sul collo.

Trascorrere tante ore davanti al computer, mantenendo una posizione scorretta, può arrecare danni alla muscolatura, alla circolazione e alla postura che con il passare del tempo possono portare a dei disturbi ben più seri.

Purtroppo spesso, si confonde il termine “ergonomia” con il fatto che la sedia possa essere comoda e ben imbottita, ma in realtà questi due termini non sono sinonimi. Scegliere una sedia comoda e confortevole può comunque dare problemi, mentre una sedia ergonomica può essere apparentemente meno comoda ma può dare il possibile vantaggio di aiutare a proteggere muscoli e articolazioni.

Comfort

Comodità e scomodità di una sedia per computer possono dipendere da tre fattori: la forma della seduta, la posizione dello schienale e il materiale di rivestimento. Per quanto riguarda forma e posizione dello schienale non si può parlare di comodità al 100%, in quanto tutto dipende dalle operazioni svolte al PC, dal tempo che si trascorre seduti e dai dispositivi utilizzati. Sarebbe consigliato avere una seduta comoda, imbottita, alta sufficientemente da potere poggiare comodamente i piedi sul pavimento e con un inclinazione della schiena a 90°.

Stile

Un’altra caratteristica da considerare è lo stile, ovvero il formato che definisce la seduta e la postura assunta durante l’utilizzo. Quelli più diffusi sono:

  • ufficio: lo stile più semplice. In genere le sedie di questo tipo sono realizzate con materiali traspiranti, che possiedono una colorazione neutra e dispongono di uno schienale leggermente reclinabile, una seduta regolabile in altezza e una base con rotelle;
  • gaming: sedie pensate per i videogiocatori che si prestano bene anche per un utilizzo davanti al PC. In genere sono simili ai sedili della macchina, dotati di comodi cuscini per dare supporto alla schiena e al collo, regolabili in altezza, con lo schienale che può essere inclinato e con braccioli colorati;
  • inginocchiate: sono sedute che supportano il corpo nell’assumere posture aperte, stando inginocchiati. Quando si sta seduti su queste sedie, si assume una posizione ad angolo aperto di 110° circa. Le sedie di questa tipologia sono realizzate in legno e tessuto, dotate anche di schienale.

Materiale

Il materiale con cui sono realizzate le sedie è un altro aspetto da non sottovalutare. Esistono in commercio diverse sedie e poltrone di ecopelle, altre in materiale traspirante, di stoffa, cotone. Alcune possiedono un sistema anti schizzo che le rende impermeabili e anti macchia. Attenzione anche al telaio della sedia. Se di legno sembra essere più leggero ma non in grado di reggere pesi eccessivi. Un telaio in alluminio può aumentare il peso della seduta ma essere più resistente e stabile.

Migliori sedie per computer

Robas Lund DXRACER

Si tratta di una sedia da utilizzare davanti al computer ideale per chi trascorre molte ore seduto. Ergonomica, pratica, robusta e comoda possiede uno schienale alto adatto anche per persone con una statura di 180 cm, regolabile fino a 180°, grazie a una leva che consente di scegliere l’inclinazione del sedile che si desidera. La sedia sembra essere molto stabile grazie alla presenza del blocco che evita anche possibili movimenti di oscillazione. L’altezza dello schienale si può adattare alle varie posture e forme del busto.

La struttura è di acciaio, robusta e stabile. I braccioli sono regolabili in altezza per dare una maggiore sensazione di comodità, sono di gomma pensati per essere da supporto alle braccia durante l’utilizzo della tastiera e del mouse. La sedia è inoltre, dotata di cuscini di supporto lombare e cervicale. Di ottima qualità, è realizzata con molle a gas certificate. La sedia può essere acquistata su Amazon a un prezzo molto conveniente, dove puoi trovare numerose recensioni positive.

Robas Lund DX Racer 5 - Sedia da gioco/ufficio/scrivania, con Ruote, Regolabile in Altezza,...
  • Misure: circa 74 x 52 x 124 - 132 cm (L x H x P)
  • Angolo di inclinazione dello schienale: 135°

Buerostuhl24 653400 Laguna Pro

Si tratta di una tra le migliori sedie per computer, da ufficio. Un prodotto tedesco realizzato con materiali di qualità. In particolare possiede un design semplice, raffinato ed elegante, un tessuto in stoppa di qualità, anti strappo e facile da pulire, di colore nero che si può adattare ad ambienti formali o più familiari. L’acciaio è il materiale con cui sono costruite le gambe, mentre l’imbottitura è spessa e resistente.

La sedia può essere regolata sia per la seduta che per lo schienale, con braccioli reclinabili. Nonostante sia possibile regolarla, questo tipo di sedia non è consigliata a coloro che superano i 185 cm di altezza. Le rotelle della base sono di tipo standard, quindi dure e adatte solo per movimenti sui tappeti, risultano un po’ difettose per lo spostamento su parquet e piastrelle come si può leggere in alcune recensioni presenti sul web.

Le ruote in dotazione sono però, sicure e auto frenanti, consentono infatti un movimento della sedia durante l’utilizzo fino al momento in cui ci si alza che si attiva in automatico il sistema di frenaggio. Non appena ci si siede nuovamente, il meccanismo si sblocca consentendo ancora una volta i movimenti. La sedia è disponibile per l’acquisto sullo store di Amazon a un prezzo molto vantaggioso, dove puoi anche trovare numerose recensioni degli acquirenti. Ottimo rapporto qualità – prezzo.

Sedia Girevole Laguna Pro Tessuto Nero
  • Regolazione continua dell'altezza del sedile con Toplift
  • Meccanismo sincrono
Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento