Come scegliere i migliori occhiali da sole in base a forma viso, taglio capelli e carnagione

Non è affatto semplice scegliere gli occhiali da sole giusti, in quanto è necessario tener conto di una vasta gamma di parametri al fine di trovare la montatura che meglio si addice al nostro volto. D’altra parte è anche opportuno partire da un presupposto fondamentale: benché un dato occhiale da sole sia glamour e di tendenza, non necessariamente si adatterà alle nostre caratteristiche fisiche. È importante, pertanto, optare per l’occhiale che più ci dona, piuttosto che per il modello diventato il must have della stagione.

Occhiali da Sole: in base a cosa sceglierli?

Va detto che, oltre  a proteggere gli occhi dai raggi ultravioletti, gli occhiali da sole sono un accessorio assolutamente trendy e in grado di conferire al nostro look una giusta dose di charme e mistero. I principali criteri di cui tener conto per scegliere il modello giusto sono i seguenti:

  • la forma del viso
  • il colore dell’incarnato
  • il taglio di capelli

La forma del viso

Una regola generale sostiene che la forma dei sunglasses non deve mai corrispondere a quella del volto. Ad esempio coloro che hanno un viso rotondo, ovvero quello caratterizzato da guance piene e fronte alta, dovrebbero indossare occhiali da sole dalla forma allungata, al fine di far apparire il viso più stretto, evitando di risaltarne la rotondità. Da prediligere, in questo caso, montature rettangolari, particolarmente marcate nella parte superiore e fornite di aste alte in modo tale da sfinare il viso.

Coloro che hanno un viso quadrato, ovvero caratterizzato da una mascella importante e da zigomi larghi, dovrebbero optare per sunglasses con montature sottili rotonde o ovali, oppure orientarsi sul modello vintage a gatto (detto anche a farfalla), ovvero quello  con gli angoli rivolti verso l’alto.

Per il viso allungato o rettangolare, ovvero quello caratterizzato da una fronte alta e da zigomi ravvicinati, si consiglia l’utilizzo di una montatura stretta con lenti allungate e ponte basso, al fine di ingentilire i lineamenti e di smussare gli zigomi.

Nel caso di viso triangolare, caratterizzato da una fronte larga e mascella stretta, è possibile optare 1) per occhiali da sole con macro montatura orizzontale ed aste spesse; 2) per il classico modello aviator; 3) per i sunglasses privi di bordo nella parte inferiore.

Per coloro che hanno un viso la cui forma ricorda quella del diamante (mascella e fronte stretta con zigomi piuttosto larghi), l’occhiale da sole ideale è quello ovale o quadrato, purché presenti angoli smussati in grado di addolcire i lineamenti del viso.

Il viso ovale, infine, a differenza delle altre tipologie di volto, grazie alle sue caratteristiche simmetriche, consente di indossare tutti i modelli di sunglasses in commercio. Tuttavia, al fine di esaltare l’armonia del volto, si consiglia di utilizzare occhiali da sole avvolgenti (le cosiddette mascherine) e, in generale, tutti quelli che presentano forme squadrate con gli angoli smussati.

La carnagione

Chi ha una carnagione chiara dovrebbe evitare le montature trasparenti e le tonalità scure (come il nero, il blu o il verde), in quanto rischiano di togliere colore alle guance. Da prediligere, invece, le montature ispirate al manto delle tartarughe o quelle color ambra.

Nel caso in cui l’incarnato sia olivastro, si consiglia di evitare gli occhiali da sole con montature nere, in quanto rischierebbero di appesantire il viso. In questo caso è bene optare per occhiali colorati, non escluse le tonalità metalliche.

Chi ha la pelle nera, infine, dovrebbe puntare su montature chiare o metalliche in modo tale che il contrasto conferisca luminosità al viso. Per questo tipo di incarnato sono assolutamente vietate le montature nere.

Il taglio di capelli

Anche il  taglio di capelli influisce sulla scelta del modello di sunglasses. Ad esempio per chi porta capelli corti in stile boysh o Pixie cut si consigliano montature dai colori vivaci e arricchite da eventuali decorazioni. In tal modo saranno valorizzati i lineamenti del volto.

A chi porta capelli mediamente corti si consiglia, invece, di indossare sunglasses con montature dalle forme geometriche e, in particolare, quelle rotonde.

Chi ha i capelli lunghi deve tener conto innanzitutto del tipo di acconciatura che intende realizzare più frequentemente: se si è soliti portare i capelli sciolti si consiglia l’utilizzo di montature chiare ed extra large che illuminino il viso; se, invece, si preferisce portare i capelli  raccolti in uno chignon alto, si consiglia l’utilizzo del modello vintage a farfalla; per la classica coda di cavallo, infine, la soluzione ideale è rappresentata da sunglasses con montatura spessa e aste larghe.

Consigli per acquistare i migliori occhiali da sole al miglio prezzo

È bene ricordare, inoltre, che quando ci si appresta ad acquistare un paio di occhiali da sole non bisogna mai avere fretta; è necessario provare numerosi modelli e valutare, in base ai suggerimenti forniti, quale sia il più adatto alle proprie caratteristiche fisiche. Bisogna assicurarsi, infine, che l’occhiale sia sufficientemente comodo,  che le lenti siano realizzate con materiali di qualità certificata e che le stesse siano fornite di adeguati filtri per i raggi Uv.

Il consiglio per acquistare i migliori occhiali da sole ad un prezzo ottimo, è quello di cercare su internet, sarà infatti possibile individuare il prodotto migliore al miglior rapporto qualità prezzo in assoluto.

Sending
User Review
0 (0 votes)
Categorie Ottica

Lascia un commento