Pistola termica: caratteristiche, quali sono le migliori e prezzi

Quando si parla di pistola termica si intende uno dei dispositivi più apprezzati per gli amanti del fai da te e del bricolage. Nonostante la sua denominazione la pistola termica non ha niente a che vedere con le pistole tradizionali, ma assume la stessa forma a livello estetico. Questo strumento consente la realizzazione di diverse opere interne ed esterne alla propria abitazione. Alla base del suo funzionamento si trova la capacità di soffiare un getto potente di aria calda, utile soprattutto per le operazioni di sverniciatura e la scollatura.

Tra gli attrezzi da lavoro fai da te non può mancare la pistola termica, con il suo soffio di aria calda ad alta potenza. Ma come funziona e quale modello scegliere? Sul mercato si possono reperire diverse marche, sotto differenti fasce di costo e rapporto qualità prezzo. La pistola termica viene impiegata in tutte le lavorazioni di sverniciatura di finestre, porte, ma anche per la scollatura di diversi materiali.

La pistola termica può essere inoltre utilizzata anche per sciogliere il ghiaccio e svitare i bulloni, ma il suo utilizzo richiede manualità e conoscenza. In campo idraulico la pistola termica viene spesso utilizzata per riscaldare i tubi dell’acqua congelati nella stagione invernale. Prima ancora delle pistole termiche tutte le operazioni elencate veniva eseguite per mezzo di un cannello a gas, molto meno pratico dal punto di vista manuale. La pistola termica odierna viene anche chiamata phon termico e si dimostra uno degli strumenti più poliedrici e funzionali del settore bricolage.

Gli acquirenti alle prime armi possono tuttavia incontrare qualche difficoltà nel scegliere una buona pistola termica. Per questo motivo abbiamo pensato di realizzare una guida pratica all’acquisto cercando di soffermarci sulle caratteristiche essenziali delle migliori pistole termiche, sull’utilizzo e sulle versioni più quotate presenti sul mercato. Prosegui la lettura per scoprire tutto quello che c’è da sapere!

Come scegliere la migliore pistola termica

Come già accennato la pistola termica rassomiglia in tutto e per tutto al funzionamento di un phon. Anche se si tratta di un dispositivo dal semplice utilizzo non bisogna dimenticare la capacità di potenza raggiunta. La pistola termica può essere utilizzata per un’ampia serie di esigenze di lavorazione tra cui:

  • sverniciatura di porte e finestre
  • scollatura di moquette e rivestimenti 
  • modellamento di diversi materiali (in plastica, in metallo, nylon, PVC)
  • scongelamento dei tubi dell’acqua 
  • svitamento di bulloni e dadi

Nella maggior parte dei casi una pistola termica è in grado di raggiungere tra i 500/600 gradi di calore. Le alte temperature di quella che viene denominata anche phon termico, richiedono il rispetto di tutte le norme di sicurezza e la valutazione dei materiali trattati. Sul mercato si possono reperire modelli più o meno performanti, dove si trova spesso annessa anche una selezione automatica della temperatura.

Le pistole termiche a temperatura inferiore permettono l’asciugatura di un oggetto o materiale, senza danneggiare la sua integrità. In caso di asciugatura veloce la temperatura ideale della pistola termica deve essere imposta a circa 300 gradi. L’alimentazione migliore per una pistola termica passa attraverso un cavo collegato direttamente alla presa elettrica. I consumi di tale dispositivo si attestano sui 1.500-2.000 watt. Quando ci si avvicina ad un nuovo acquisto è importante selezionare le caratteristiche principali ricercate.

Le migliori pistole termiche integrano non soltanto la regolazione dei livelli di temperatura, ma anche un bloccaggio automatico in caso di surriscaldamento del dispositivo. In questo caso, al momento della temperatura massima del calore raggiunta, il sistema automatico della pistola termica provvede all’arresto della diffusione dell’aria calda per invertire il flusso di aria fredda. Grazie a tale funzionalità è possibile evitare qualsiasi danneggiamento della pistola termica, ripristinando la corretta temperatura interna.

Oltre all’impatto estetico anche l’impugnatura della pistola elettrica si dimostra particolarmente importante. L’impugnatura deve essere ergonomica e pratica da manovrare, mentre sui modelli più tecnologici è possibile trovare un gancio per l’installazione della pistola termica senza l’utilizzo diretto delle mani. Con un pò di pratica la pistola termica può essere utilizzata da qualsiasi acquirente, dimostrandosi un attrezzo fai da te indispensabile per molteplici lavorazioni.

Le migliori pistole termiche in vendita al miglior prezzo

Quali sono le migliori pistole termiche che si possono reperire in commercio? L’ampia selezione di modelli, potenze e marche può fuorviare anche l’acquirente più esperto. Come per tutti i materiali e i dispositivi da lavoro in fai da te è necessario avvalersi dell’acquisto di un buon prodotto performante, senza perdere di vista anche il rapporto qualità prezzo. Tra le marche più gettonate sul mercato troviamo  BLACK+DECKER, a prezzo competitivi, ma anche moltissime altre aziende leader nel settore bricolage fai da te. Per semplificare la scelta abbiamo selezionato alcune delle migliori pistole termiche attualmente disponibili all’acquisto. Andiamo quindi ad approfondire prezzi, funzionalità e qualità dei materiali di ogni singolo prodotto.

BLACK+DECKER KX1650-QS Pistola Termica/Sverniciatore

Il modello BLACK+DECKER KX1650-QS Pistola Termica/Sverniciatore si trova attualmente in vendita all’interno dello store online Amazon ad un prezzo promozionale conveniente. La pistola termica è disponibile nella colorazione arancio con inserti in nero, in tre differenti watt di potenza: 1.750 watt, 1.800 watt oppure 2.000 watt a seconda degli utilizzi.

Il prodotto vanta due regolazioni di temperatura, 2 metri di lunghezza del cavo per la corrente, un peso di 621 grammi, dimensioni di 23,5 x 23,3 x 7,5 cm, un’impugnatura ergonomica e un gancio stazionario per l’utilizzo della pistola senza mani. Questa versione si adatta quindi ai lavori manuali, ma anche stazionari, particolarmente indicata per la rimozione degli adesivi, delle vernici e dei colori. Non si evidenziano particolari difetti o svantaggi come confermato anche dalla maggior parte delle recensioni pubblicate dagli acquirenti, fatta eccezione per le sconsigliate operazioni di rimozione della vernice direttamente sulla plastica.

Offerta
BLACK+DECKER KX1650-QS Pistola Termica/Sverniciatore, 1750 W
  • Con due regolazioni di temperatura
  • Lunghezza del cavo di due metri

STANLEY FME670K-QS Termosoffiatoe 2000W a 2 velocità

Il modello STANLEY FME670K-QS Termosoffiatoe 2000W a 2 velocità si trova attualmente in vendita sullo store online Amazon al prezzo di 69,00 euro + 12,00 euro di spese di spedizione. La pistola si presenta in una colorazione gialla, con inserti neri, dotata anche di una pratica custodia per il trasporto. La pistola termica pesa complessivamente 998 grammi, un’impugnatura ergonomica, dimensioni pari a 27,9 x 21,5 x 17 cm, una batteria a 1 Ioni di litio, 2.000 watt di potenza, un funzionamento elettrico con filo. Questa versione integra anche un sistema di regolazione della temperatura a 2 velocità, adatta per trattare diversi prodotti e materiali. Non si trovano particolari svantaggi o difetti di funzionamento, come confermato anche dalla maggior parte delle recensioni pubblicate dagli acquirenti.

Offerta
STANLEY FME670K-QS Termosoffiatoe 2000W a 2 velocità, 2000 W, 230 V
  • Stanley FME670K heteluchtpistool incl; accessoires in koffer - 2000W

TACKLIFE Pistola ad Aria Calda HGP73AC Pistola Termica Elettrica Professionale

Il modello TACKLIFE Pistola ad Aria Calda HGP73AC Pistola Termica Elettrica Professionale si trova attualmente in vendita all’interno dello store online Amazon al prezzo di 29,99 euro. La pistola termica, tra le versioni più vendute, presenta una colorazione arancio con inserti neri. Sull’impugnatura ergonomica si trova un selettore dedito alla regolazione della potenza di temperatura, a tre differenti emissioni.

Il prodotto raggiunge i 2.000 watt di potenza ed è in grado di raggiungere il massimo livello di temperatura in un solo minuto. Tra le altre funzionalità si trova anche una protezione dal sovraccarico, bloccando in automatico il funzionamento della pistola per prevenire danneggiamenti e usure. Il cavo di alimentazione è lungo 1,8 metri, mentre all’interno della confezione di acquisto si trovano in totale 4 accessori compresi nel prezzo. La pistola termica si adatta alla sverniciatura di diversi materiali, allo scongelamento dei tubi dell’acqua, in grado anche di piegare i tubi metallici. Come confermato dalla maggior parte degli acquirenti e dalle recensioni presenti non si evidenziano particolari difetti o svantaggi.

Offerta
TACKLIFE Pistola ad Aria Calda HGP73AC Pistola Termica Elettrica Professionale 2000W 50HZ...
  • TEMPERATURA REGOLABILE: Si regola tramite un selettore sull’impugnatura, dove si può impostare la temperatura ed il flusso d’aria, scegliendo tra 3...
  • RISCALDAMENTO RAPIDO: Questa pistola ad aria calda ha una potenza di 2000w, può riscaldarsi fino alla temperatura massima in un solo minuto, sfruttando il...

Dewalt D26414-QS Pistola Termica Digitale

Il modello Dewalt D26414-QS Pistola Termica Digitale si trova in vendita all’interno dello store online Amazon al prezzo promozionale di 81,90 euro (127,76 euro da listino originario). Questa versione si presenta in una colorazione gialla con inserti neri, un’impugnatura ergonomica, per 2.000 watt di potenza massima. La pistola termica è in grado di raggiungere tra i 50-600 °C, per un peso leggero di 0.85 kg.

Il prodotto presenta anche un display digitale, a funzionalità di memorizzazione delle temperature precedenti, un sistema di raffreddamento onde evitare sovraccarichi e danneggiamenti anche in caso di un utilizzo prolungato, dimensioni pari a 27,9 x 27,6 x 9 cm. Il dispositivo è progettato per rispondere a tutte le diverse esigenze di lavorazione a standard elevati e professionali. La base inclinabile della pistola termica si dimostra particolarmente sicura. Anche in questo caso non si evidenziano particolari difetti o svantaggi rilevanti, come confermano le recensioni pubblicate dagli acquirenti.

Dewalt D26414-QS Pistola Termica Digitale, 2000 W, 220 V, Giallo/Nero
  • Potenza 2000 Watt Temperatura di lavoro 50-600 °C Flusso d'aria 650 Litri/min Peso 0.85 Kg
  • Prestazioni professionali per utilizzo prolungato. Ottimo controllo della temperatura tramite display digitale, con possibilità di memorizzazione della stessa...

Quale pistola termica scegliere per iniziare

Chi non si è mai confrontato con una pistola termica può ritrovarsi particolarmente confuso a riguardo della moltitudine di prodotti attualmente disponibili in commercio. Il consiglio migliore, in questi casi, è quello di documentarsi sulle finalità di utilizzo di un simile attrezzo, evitando in un primo momento di ricorrere all’acquisto di pistole termiche professionali. Come già spiegato in precedenza le pistole termiche si adattano a molteplici utilizzi, da quelli professionali al fai da te.

Per cimentarsi in sverniciature, asciugatura della colla presente sui tubi ghiacciati, ma anche per sbloccare vecchi bulloni arrugginiti può rivelarsi sufficiente una pistola termica a basso costo. Il rapporto qualità prezzo in questo caso non deve essere tuttavia sottovalutato. E’ importante cercare di visionare con attenzione la scheda tecnica del prodotto selezionato prima di confermare un acquisto del quale ci si potrebbe presto pentire in seguito.

Dal punto di vista degli accessori compresi nella confezione di acquisto può rivelarsi utile scegliere una pistola termica dotata di valigetta di custodia protettiva per il trasporto e optional necessari alle varie lavorazioni. Oltre a questo consiglio è fondamentale cercare di selezionare una pistola termica più semplice da utilizzare dal punto di vista della selezione della temperatura, variabile a seconda delle differenti necessità lavorative. In caso di un superamento della soglia del livello massimo di calore consentito la pistola termica deve disporre di un blocco di sicurezza automatico, evitando usure e guasti irreparabili al dispositivo stesso.

Tutti i dispositivi elettrici, che lavorano ad alte temperature, presentano un problema comune relativo al surriscaldamento, ecco perché alcune aziende si sono concentrate sulla realizzazione di un blocco automatico in grado di disattivare la pistola termica in presenza di un flusso di calore eccessivo da sopportare. Utilizzando una pistola termica per un lungo periodo, ad alte temperature, si può andare incontro all’usura del beccuccio. Questa parte della pistola termica tende a rovinarsi più velocemente rispetto al corpo del prodotto ed è quindi importante utilizzare il dispositivo alla giusta temperatura, trovando un buon compresso tra qualità dei materiali e prezzo complessivo.

Per iniziare a lavorare con una pistola termica si devono tenere conto anche delle dimensioni e del peso complessivo di questo attrezzo. In una prima fase può dimostrarsi utile non sovraccaricare le proprie capacità fisiche optando per un prodotto leggero e allo stesso tempo semplice da manovrare anche in posizioni scomode. In questo modo si potranno evitare dolori articolari, ma anche spiacevoli sbavature permanenti. E’ sempre sconsigliato avvicinarsi all’utilizzo di una pistola termica senza nozioni di base e manualità pregressa.

Come selezionare gli accessori migliori per la pistola termica

Nel paragrafo precedente ci siamo soffermati sull’importanza di una custodia dove riporre la pistola termica al momento dell’inutilizzo e di una gamma di accessori compresi nel prezzo. Tutti gli acquirenti alle prime armi devono indirizzare la propria scelta di acquisto su una piattaforma in grado di offrire tali optional, come lo store digitale Amazon. Gli accessori dedicati alla pistola termica garantiscono il regolare flusso d’aria durante la fase di ogni lavorazione, in modo differente a seconda delle superfici e dei materiali trattati.

Tra gli accessori immancabili si trova soprattutto la spatola e il raschietto. Questi due optional assicurano la perfetta rimozione dei residui di lavoro senza andare a rovinare la pistola termica e il materiale surriscaldato. Nella maggior parte dei casi le pistole termiche si dimostrano in grado di erogare fino a 500 gradi centigradi, i quali richiedono una grande attenzione personale, l’impiego delle dovute protezioni e manualità.

Attraverso diversi tutorial e guide disponibili online è possibile apprendere tutto ciò che occorre conoscere sull’utilizzo degli accessori in rapporto ai diversi materiali di lavorazione. Ogni accessorio deve dimostrarsi utile, ma anche essere rapportato esclusivamente alle finalità descritte. In questo caso, utilizzando la pistola termica in prossimità degli accessori, si rischia di danneggiare lo stato dei materiali e il loro riutilizzo.

Come si utilizza una pistola termica e consigli utili

Una volta acquistata la pistola termica che meglio si adatta alle proprie esigenze di lavorazione non resta che testare con mano la sua funzionalità. In ogni confezione di acquisto si trova un pratico manuale di istruzioni utile soprattutto agli acquirenti principianti. La pistola termica deve essere collegata ad una presa di corrente, utilizzata manualmente oppure tramite il gancio per il supporto statico.

A questo punto è necessario impostare la temperatura ideale per le lavorazioni necessarie e rispettare tutte le norme di sicurezza date dal pulsante di accensione e spegnimento, visualizzando i valori principali tramite il display digitale laddove presente. La pistola termica può essere acquistata presso qualsiasi negozio fisico di bricolage, oppure tramite store online dove approfittare delle diverse promozioni periodiche attive. Lo store digitale Amazon offre diverse versioni di pistole termiche, correlate dalle recensioni già pubblicate dagli acquirenti che hanno testato con mano il prodotto.

Una buona pistola termica deve dimostrarsi performante e allo stesso semplice da manovrare. Per la sicurezza delle mani è consigliabile avvalersi dell’utilizzo di guanti idonei da lavoro resistenti alle alte temperature. Il rischio di scottature gravi, utilizzando con disattenzione la pistola termica, si rivela estremamente pericoloso per la salute. Nonostante le sembianze estetiche del tutto simili a quelle di un asciugacapelli, la pistola termica non deve essere mai utilizzata per scopi differenti a quelli professionali descritti all’inizio di questa guida. Il dispositivo tende ad aspirare l’aria nella sua parte posteriore per poi rilasciare un flusso ad alta temperatura, estremamente lesiva per la salute della pelle e dei tessuti.

I motori a 2.000 watt possono essere classificati come la scelta più professionale disponibile in commercio, ai quali integrare un sistema di raffreddamento autonomo per evitare i sovraccarichi. Il flusso di aria deve invece attenersi sempre sui 700 l/m, mentre potenza e temperatura della pistola termica professionale integrano quasi sempre un dispositivo a due selezioni, in modo tale da non dover lavorare sempre al massimo della temperatura anche in presenza di lunghi periodi di lavorazione.

Gli acquirenti più esperti del settore possono avvalersi di un acquisto privo di accessori e altamente professionale, il quale comporta un rincaro sul prezzo complessivo, ma prestazioni migliori dal punto di vista tecnico. Il display digitale può avvantaggiare a tutti gli effetti la lettura veloce dei dati sensibili a riguardo della pistola termica e dell’erogazione del calore, integrando fino a quattro differenti programmazioni personalizzabili a seconda del modello più performante.

Anche i ganci fanno la differenza tra una pistola termica professionale ed una versione più economica. Il peso maggiore del dispositivo professionale consente all’utilizzatore di riporre in stallo l’attrezzo nei momenti di inutilizzo, per semplificare le operazioni di supervisione e controllo della lavorazione senza dover riporre nella propria custodia la pistola termica. A fronte di quanto raccolto all’interno di questa guida non resta che spingersi nell’acquisto della pistola termica che meglio si adatta alle proprie esigenze, rispettando tutte le norme di sicurezza e le diversità dei materiali sui quali operare!

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento