Migliori termoprotettori per capelli: come funzionano? Guida alla scelta e prezzi

Le elevate temperature delle piastre per capelli, così come quelle dei phon e degli arricciacapelli possono a lungo andare danneggiare le chiome. La temperatura di questi dispositivi può raggiungere anche i 200° e provocare sul capello bagnato, se non protetto preventivamente, una serie di possibili danni.

Utilizzando di frequente fonti di calore, i capelli tendono a indebolirsi, spezzandosi facilmente e generando doppie punte che li rendono secchi. Per queste ragioni, numerose aziende leader nel mercato hanno introdotto in commercio dei prodotti appositamente pensati per essere applicati sui capelli, come protezione evitando così che possano danneggiarsi a contatto con il calore. Si tratta dei termoprotettori. Scopriamo insieme come funzionano e quali sembrano essere i migliori, secondo le recensioni degli utenti che ne hanno effettuato l’acquisto sullo store di Amazon.

Che cos’è un termoprotettore per capelli?

Prima dell’utilizzo di qualsiasi dispositivo che emetta calore sui capelli, asciutti o bagnati, è buona abitudine secondo gli esperti proteggere la chioma da eventuali danni che ne possono conseguire. Per fare ciò, i migliori stilisti per capelli consigliano di utilizzare i termoprotettori, che possono aiutare a facilitare la piega. L’utilizzo di questi prodotti può aiutare a bloccare la formazione delle doppie punte ed a idratare i capelli evitando il rischio che possano diventare secchi.

I termoprotettori creano una specie di protezione su tutta la lunghezza dei capelli, mettendone in risalto la lucentezza, rendendoli anche più facili da pettinare. Possono essere utili per aiutare a ridurre l’effetto crespo, tipico delle capigliature ricce. La possibile azione protettrice può agire mediante un ingrediente principale contenuto nella formulazione interna di questi prodotti spray e sotto forma di olio oppure attraverso un mix di ingredienti.

Guida all’acquisto: caratteristiche principali

Tutte le volte che si desidera asciugare, lisciare oppure arricciare i capelli è necessario dovere utilizzare degli apparecchi che emettono calore, per poterli modellare e ottenere una buona piega. Questi accessori possono essere utili e al contempo possono rendere fragili i nostri capelli.

Ad ogni utilizzo, per evitare tutto ciò, si consiglia sempre di utilizzare un termoprotettore che possa aiutare a proteggere i capelli dal calore. La scelta per l’acquisto può dipendere da vari fattori come la tipologia di capelli che si possiede, la frequenza con cui si utilizzano phon, piastre e arricciacapelli.

Tipologia di capelli

Ogni capello è diverso, in quanto ciascuno possiede la propria forma e texture che ne definisce le caratteristiche. E’ necessario conoscere a fondo i propri capelli e prendersene cura in modo appropriato. In particolare:

  • capelli lisci o sottili: possono perdere volumi se si usano prodotti pesanti. Acquistare prodotti che abbiano come ingredienti siliconi e oli possono rovinare la piega. Occorre indirizzare la scelta su prodotti spray a base di acqua, che non devono mai essere applicati da vicino;
  • capelli ricci: oli e siliconi sono due ingredienti che possono essere ideali per questa tipologia di capelli che possiedono una maggiore predisposizione alla produzione di sebo sulla cute e punte secche. I prodotti acquistati devono, quindi, essere applicati dalle punte alla radice;
  • capelli trattati con prodotti chimici: se i capelli hanno subito trattamenti sono un po’ danneggiati e non vanno sottoposti ulteriormente a stress. La scelta può essere direzionata verso prodotti in aggiunta a shampoo e balsamo abituali.

Frequenza di utilizzo phon e piastre

Se abitualmente si è soliti utilizzare per le pieghe apparecchi che possono emettere calore come piastre, ferri e phon, molto probabilmente la chioma sarà danneggiata.

E’ importante acquistare dei set da utilizzare insieme a shampoo e balsamo, che possano aiutare a ripristinare la chioma e dei prodotti che possano proteggere oltre che aiutare a idratare i capelli. Se, invece, si utilizzano raramente si possono scegliere prodotti meno intensi. Un olio naturale o uno spray possono essere ideali, sempre ponendo attenzione al tipo di capello.

Ingredienti e tipologie

I termoprotettori sono prodotti che possiedono un ingrediente principale che può svolgere una funzione di protezione per i capelli. Gli ingredienti solitamente sono: siliconi, proteine del grano, oli e altre componenti, che singolarmente sembrano essere in grado di potere rilasciare dei possibili effetti benefici sulla capigliatura.

La maggior parte di questi prodotti crea una specie di barriera difensiva sulla cuticola che impedisce al calore di penetrare in profondità e, quindi, di entrare a contatto col capello, diminuendo il rischio che possa spezzarsi o bruciarsi. In commercio si possono trovare sotto forma di olio, creme e spray. Se hai capelli grassi, il consiglio degli esperti è di evitare l’acquisto di oli perché potrebbero peggiorare la produzione del sebo. Stessa cosa per le creme che possono risultare grasse in base agli ingredienti che contengono.

Il termoprotettore può anche essere utilizzato insieme ad altri prodotti per capelli e lo si può acquistare incluso in confezioni con shampoo e balsamo. In alternativa, lo si può acquistare singolarmente e successivamente applicare una volta a settimana, una maschera con possibile azione idratante.

Per coloro che vorrebbero riparare i capelli danneggiati, il consiglio è di acquistare prodotti che contengano proteine del grano idrolizzate. Queste possono aiutare a recuperare la struttura della chioma. Meglio scegliere balsami e shampoo privi di solfati e termoprotettori con possibile azione idratante.

Migliori termoprotettori per capelli

Revlon Uniq One

Si tratta di un flacone da 150 ml acquistabile sullo store di Amazon, a un prezzo molto conveniente. Secondo le varie recensioni positive rilasciate dagli utenti questo prodotto sembra avere delle possibili proprietà che lo rendono efficace al contatto con i capelli.

Un’applicazione sui capelli ancora bagnati, secondo quanto si apprende leggendo alcune recensioni, sembra essere in grado di fornire una possibile protezione contro i raggi UV, il calore prodotto dal phon e da piastre durante la messa in piega.

Il prodotto, inoltre, sembra essere in grado di potere aiutare a ridurre l’effetto crespo e la formazione delle doppie punte. Il consiglio dell’azienda produttrice è di utilizzare il termoprotettore prima dell’asciugatura, in modo da potere mantenere la messa in piega con piastra e ferro. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

Offerta
Revlon Uniq One All In One Hair Treatment 150ml
  • 10 benefici in 1 prodotto: rinnovato con un nuovo packaging, questo trattamento per capelli senza risciacquo per uso quotidiano combina i 10 diversi benefici di...
  • Great hair in no time: il trattamento per capelli vegano uniqone, su capelli bagnati o asciutti, agisce rapidamente in modo che le donne possano fare tutte le...

Ghd Spray protettore termico

Si tratta di un flaconcino spray da 120 ml contenuto all’interno di una confezione elegante e acquistabile a un prezzo molto conveniente sullo store di Amazon. La maggior parte degli utenti che ha provveduto all’acquisto di questo prodotto sembra essere rimasta entusiasta dall’efficacia, dalla profumazione lasciata sui capelli una volta applicato e dalla capacità di potere aiutare a contrastare l’effetto crespo oltre che la formazione delle doppie punte. Il prodotto deve essere applicato sui capelli bagnati, anche grassi, per potere renderli morbidi e in grado di tenere la piega. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

ghd Bodyguard - Spray Protettore Termico
  • Il nuovo bestseller della gamma heat protection styling caratterizzato dall'avanzato heat protection system ghd per massimizzare il tuo styling a caldo, per...
  • Spray leggero ed invisibile: ogni ciocca di capelli viene ricoperta da una barriera protettiva tra il calore del tuo tool e i tuoi capelli.

Prezzi

I termoprotettori sono dei prodotti acquistabili presso negozi di cosmetici, parafarmacie, online oppure sullo store di Amazon, dove periodicamente si possono trovare tante offerte. Per qualsiasi dubbio è possibile consultare le tante recensioni positive degli utenti, mettere a confronto prezzi e caratteristiche dei vari prodotti in catalogo e rivolgersi al venditore. Il costo può variare a seconda delle caratteristiche, marche e formato della confezione. In generale comunque, non sembra superare i 30 euro se sotto forma di spray oppure di olio.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento